lunedì 9 dicembre 2013

Progetti per le vacanze ideali


Ci sono tante cose che si associano al Natale: la neve (anche se qui a  non nevica praticamente mai, a Natale), le lucette, le candele, la cioccolata calda, la montagna e via dicendo.
Tra tutto ciò, io ci infilo pure la lettura a oltranza, nella mia cuccia sul divano, sotto un plaid caldo, circondata da cuscini che hanno l'unico scopo di creare ulteriore calore, una tazza di qualsiasi bevanda calda a portata di mano (preferibilmente tè) e uno o più libri, meglio più, in modo da poter passare da uno all'altro in base all'umidità dell'aria, allo grado di torpore (o il suo opposto) e alla consistenza del volume in questione.

Ecco alcuni reading corner che rendono la casa una Casa. Concetti imprescindibili sono: comodo, caldo, tranquillo, che che si tratti di un'oasi si pace accanto a una finestra che si affaccia su un giardino bianco di neve o ghiaccio, oppure di un normalissimo divano, dove la luce naturale viene sostituita da una calda luce artificiale (meglio se da lampada di design, ma anche no) a mano a mano che il giorno avanza e l'ora del tè torna a reclamare la nostra attenzione. Per poi tornare a leggere, magari con qualche candela accesa che ammicca qua e là nella stanza.
Enjoy and read on!










In attesa di questo. 


Fotografie tratte da Pinterest.

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...