lunedì 22 agosto 2011

Ritorno

Definizione:  1 Azione di raggiungere il luogo da cui si era partiti SIN rientro; l'andare un'altra volta dove si è già stati; in un moto ciclico o continuo, ripetizione di una fase; riattivazione di una funzione; anche, ricomparsa|| essere di r., essere appena tornato oppure, semplicemente, tornare | sport. girone di r., seconda parte di un campionato a squadre in cui queste si incontrano di nuovo ma invertendo la sede della gara |analfabetismo di r., quello di chi sapeva leggere e scrivere ma ha perduto tale competenza per mancanza di esercizio | aer. punto di non r., punto della rotta oltre il quale non è più possibile tornare indietro perché il mezzo non ha sufficiente autonomia ~fig. situazione irreversibile 2 tecn. Inversione della direzione di moto; rientro nella posizione normale|| r. di fiamma, nei motori a benzina, quello che si verifica quando la fiamma dell'accensione va in direzione inversa ~fig.riaccendersi di una passione 3 Restituzione 4 econ. Reddito derivante da un investimento; fig. conseguenza positiva di un'azione || r. di immaginenel l. della pubblicità, aumento della considerazione del pubblico o dei consumatori nei confronti di un personaggio, di un'azienda ecc. dopo una campagna pubblicitaria di successo


Applicazione: Dopo essercene andate in vacanza, eccoci di ritorno. Personalmente sono stata colta un po' alla sprovvista da questa bolla di caldo tropicale, una bolla così bolla che pare di stare in una dimensione parallela e surreale. Un lato positivo però c'è: tra bagni di sudore, viaggi in treni frigoriferi e lavoro, l'estate non è ancora finita.

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...