martedì 5 febbraio 2013

L'equilibrio parte dai piedi (questione di zampe)


Sono una fervente seguace della teoria della riflessologia. Il massaggio plantare è per me il toccasana più naturale che esista. L'equilibrio energetico del piede è quello che non ci fa mai "cadere" e si riflette in tutto l'organismo.

Sarà per questo, per questa mia convinzione, che mia figlia, qualche sera fa, se ne salta fuori con la strana richiesta di massaggiarle il piedi? Li tira fuori da sotto il piumone, rinunciando al gioco buonanotte del momento, pur di starsene lì a contorcersi dal solletico sotto il mio delicato massaggio, che è più che altro una carezza.
Rilassarsi non sa che vuol dire, ma piano piano riesco a "domarla" e a dare al procedimento una parvenza di credibilità.
Chissà che cosa sente, mi chiedo.
Comunque il massaggio infantile (quando i bambini sono proprio neonati) è un ottimo metodo per instaurare un filo diretto madre-figlio, e anche padre-figlio, ovviamente.
Magari ne parleremo in modo approfondito con chi insegna ai genitori a farlo. Oggi, stiamo solo scherzando un po'.
Buon quel che resta del giorno.

5 commenti:

  1. Risposte
    1. Sono piedini di un po' di tempo fa, ma sono rimasti paffutelli. :)

      Elimina
  2. e' fantastica la riflessologia plantare, ed è la cosa più rilassante al mondo. L'ho fatta una volta alle terme e mi hanno spiegato che i piedi sono importantissimi, e ad ogni sua parte corrisponde un organo del nostro corpo.
    Mi sono aggiunta con piacere ai tuoi lettori:)
    Se ti va di passarmi a trovare ne sarò lieta : http://blogpercomunicare.blogspot.it/ :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il massaggio plantare è fantastico. E di certo faccio un salto a leggerti. Grazie!

      Elimina
    2. ok, grazie!! Ti aspetto :)

      Elimina

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...