giovedì 6 giugno 2013

Dipingi il tuo mondo


Vive la città tra mille rumori
stanca di passi
carica di odori.
Qui ogni bambino è tenuto per mano
"Presto che è tardi
non puoi andar lontano.

Non correre, vai piano,
sii prudente,
guarda quel tipo,
mi sembra un po' strano"

Ma una mano non riesce
a imbrigliare la mente
guarda su in cielo,
sorridi tenacemente
Con la fantasia colora i mattoni
di azzurro, di verde
a strisce arancioni.
Prendi un pennello
dipingi il tuo mondo
crea un acquerello,
e sogna fino in fondo.

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...