giovedì 13 febbraio 2014

Mi arre[n]do al low cost


Il divano, per me, è uno degli elementi d'arredo più importanti. Deve essere una sorta di cuccia, dove sedersi a leggere, sorseggiare tè, mangiucchiare biscotti o cioccolato, guardare la tv, sotto un plaid caldo e accogliente. Condizione imprescindibile è che abbia dei piedini alti, per poter passare lo straccio della polvere senza problemi, perché non so voi, ma sotto il mio attuale divano, che devo cambiare, si insediano intere colonie di gatti di polvere, che si attaccano al divano, e anche quando lo sposti rimangono lì. L'unico modo per liberarsene è ribaltare il divano. E... be', no, non lo faccio.

Oggi, qui, vi presento Under, di Doimo, il divano che componi come vuoi, e pare che sia anche low cost. Ma la mia visita al sito non ha avuto molto successo. Il simulatore, che ti permette di creare il tuo divano, era così lento sul mio computer che ho dovuto desistere. Ma magari voi sarete più fortunati.


Non solo si possono mischiare i colori che si vuole, ma si può anche cambiare forma al divano, a seconda dell'esigenza del momento o dell'umore.
Un'altra cosa non manca a Under... i colori.



Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...