lunedì 10 febbraio 2014

Il bello ovunque


Vi avevo promesso che The Chimney Project sarebbe tornato, e rieccolo.  Ve ne parlavo qui. Ma ovviamente non è finito. Prosegue e proseguirà finché non riuscirò a lavorare da casa, per un'azienda o per me stessa, ma senza dover più avere l'ansia di arrivare dove altri vogliono che io sia.Questo progetto rientra nella filosofia "vedi il bello dove c'è", e dato che adoro le vecchie architetture, soprattutto di inizio secolo (e credo che questa fornace vi rientri, anche se in realtà non ne so nulla) per me c'è tanta bellezza, lì.
Forse non è neanche una vera fornace, è solo il camino di qualche edificio legato alla stazione ferroviaria di Secugnago. Fatto sta che mi piace coglierla in momenti tra loro tanto simili eppure così diversi.
anche la nostra vita è un po' così, no? a volte sembra monotona, scandita dagli stessi ritmi, dagli stessi rituali della quotidianità, ma se ci pensiamo bene ogni giorno è speciale. Sole, freddo, pioggia, neve o afa insopportabile, la fornace sembra immobile, ma mi piace pensare che in questo progetto piccolo piccolo prenda vita.
Enjoy!













Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...