lunedì 12 novembre 2012

Ospiti di Manuelina


Questa domenica, che prometteva pioggia ma non se l'è sentita di andare fino in fondo, insieme ad amici ho fatto un salto nell'Optrepo Pavese, alla cantina Manuelina, dove con la scusa di una mostra fotografica sul vino di Lorena Brambilla (di cui avrò modo di parlare un'altra volta) abbiamo degustato, assaggiato e mangiucchiato. Le prime caldarroste della stagione hanno sempre una sapore speciale.
La famiglia ci ha accolto con calore -  secondo me è stato anche per questo che ho apprezzato il loro novello (di solito non è esattamente tra i miei vini preferiti) - e non ci hanno buttato fuori, nonostante i bambini sembrava avessero deciso che non potevano smettere di correre o gridare. Son ragazzi...







Ovviamente, cibo e vino sono strettamente legati alla terra, ai suoi sapori e colori e contrasti. Ecco l'autunno.














Da Manuelina si organizzeranno degustazioni anche nel periodo natalizio, con panettoni artigianali. Enjoy!

2 commenti:

  1. Caldarroste e vino rosso un'accoppiata unica e travolgente!!! ho l'acquolina in bocca...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'erano anche gli spumanti, per assecondare tutti i gusti.

      Elimina

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...