martedì 12 marzo 2013

Feel green, be green!


Che bella cosa le parole. Lo dico sul serio, non sono sarcastica, e mi potete credere, perché amo leggere, amo scrivere e tutto il resto. Però a volte le parole segnano un tragico confine tra il dire e il fare, un confine invalicabile, all'apparenza.
Prendiamo per esempio l'ecologia. A parole siamo tutti green, a parole vogliamo salvare la Terra, ma concretamente che facciamo?
Io non molto, temo. Chiudo l'acqua quando mi lavo i denti, ma a poco serve, se poi ho un attacco di bradipismo sotto la doccia. Spengo le luci che non servono, faccio la raccolta differenziata e... punto o poco altro.

Be', sarete d'accordo con me che non basta. Complice tutta una serie di fattori, tralasciamo di informarci su che cosa si potrebbe fare di più. Magari voi siete bravissimi e sono io la mosca bianca, o la pecora nera, e allora siamo già a metà dell'operazione Salviamo il Mondo. Il sistema dell'informazione è un op' colpevole in questo, e dedica pagine o spazi all'ecologia solo se può creare un po' di allarmismo, ma guai a parlare in positivo di che cosa possiamo fare.
Se però volete saperne di più su come salvare il pianeta, e in aggiunta passare una piacevole giornata insieme ai vostri figli, dal 15 al 17 marzo potete fare un salto a Fa' la cosa giusta. Si parlerà di tanti argomenti, che ruotano tutti intorno alla sostenibilità ambientale. Dato che è pure prevista pioggia, possiamo rimandare le attività all'aperto a data da destinarsi.
I bambini sono molto sensibili sui problemi ecologici, imparano in fretta il rispetto se glielo si insegna.
So, be green!

Rimaniamo a disposizione per i diritti sull'immagine

1 commento:

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...