martedì 5 giugno 2012

Papaverizzati nel nulla

Questa è la breve storia di una missione fotografica. Pomeriggio, sole velato, temperatura calda ma non troppo. Cristina & Family si avviano a cavallo delle loro biciclette verso il suggestivo campo di papaveri, che si estende immenso sul retro di Villa Litta, una villa storica nel piccolo paese di Orio Litta. O sarebbe meglio dire che si estendeva dietro la villa. Non che il campo sia scomparso, per fortuna, ma quest'anno non è coltivato a grano, bensì  a mais, e tra i gambi di mais, ovviamente, nessuna traccia di papaveri. Peccato, missione fallita. Un paio di cosette, però le abbiamo riviste: la splendida, decadente e purtroppo cadente cappella alle porte di Somaglia. Ormai delimitata dai nastri della scena del crimine, viene lasciata cadere senza nessuna terapia del dolore. E poi eccolo, un campo di grano, meravigliosamente dorato, ma nessun rosseggiare di papaveri.





Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...