mercoledì 20 giugno 2012

Lo yoga si impara da piccoli


L'estate è un momento di rinascita, per chi come me soffre della sindrome dell'eterno studente. Quindi è tempo di cose nuove, di idee da mettere in pratica, di cambiamenti. E allora la mia mente parte per la tangente e si immagina professioni alternative, che possano garantirmi quella serenità dello spirito che una vita da pendolare mi ruba ogni giorno (la nota drammatica è voluta, perché quando fa caldo si può essere solo apatici o drammatici). E allora nei miei voli pindarici, che di solito si esauriscono con un fragoroso schianto nella realtà, sono capitata sul sito dello Spazio Matrika, dove tra le varie attività ci sono momenti di yoga per la famiglia e di inglese-gioco per bambini.
Se devo essere sincera, non ho capito se lo yoga e l'inglese sono offerti insieme, ma la mia idea era proprio quella: fare yoga per imparare l'inglese rilassandosi e trovando il proprio centro. Se la bellezza si impara da piccoli, lo yoga è un ottimo strumento per riuscirci.
Sono un generatore automatico di iniziative, peccato che poi tra il dire il fare c'è di mezzo un pozzo senza fondo di insicurezza, nel quale cado immancabilmente.
Tornando a noi, allo Spazio Matrika ci sono anche attività musicali, gioco-danza, teatro bimbi. E poi ginnastica mamma e bimbo e massaggio infantile. Insomma è uno spazio a misura di benessere a Buccinasco, poco fuori Milano.
Ora il mio obiettivo sarà cercarne uno vicino a casa.






Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...