giovedì 22 dicembre 2011

Oggetto e progetto


Il design, questo sconosciuto. Il mondo moderno è pieno di professioni che dai più vengono solo immaginate, ma mai realmente capite. Per esempio, io faccio l'editor, solo saltuariamente traduco. Alla domanda "che lavoro fai?" io rispondo "editor" o "redattore", e non so perché tutti pensano che traduco libri. Poco male, perché in realtà è quello che vorrei fare, ma il punto non è questo. E sono sicura che quando qualcuno di voi risponde a quella domanda dicendo "sono un designer" l'interlocutore rielabora nel suo subconscio che questo qualcuno di voi per lavoro disegna. E certo disegna, ma solo come strumento per l'attività centrale del design, che è il progetto. Bene, designer di tutta Italia, e magari di tutto il mondo, affrettatevi a rispondere a un'altra domanda: "Perché progetti?".
Questa iniziativa è portata avanti da A6 Designer con lo scopo di portare alla luce il progetto che si nasconde dietro molti oggetti che fanno parte della nostra vita. Avete tempo fino a domani, e le istruzioni le trovate dettagliate su Cosebelle Magazine, da dove ho preso la notizia.
Oggi Cosebelle compie un anno. Tanti auguri e grazie per tutte le cose belle che ci fai scoprire.

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...