giovedì 7 luglio 2011

Svolta

Definizione1 Mutamento di direzione2 Curva di strada:3 fig. Mutamento decisivo


Applicazione: Secondo la filosofia buddista siamo noi gli artefici della nostra infelicità, e di conseguenza anche della nostra felicità. O forse è il contrario, ma la sostanza non cambia. In altre parole, spesso non possiamo evitare certe situazioni spiacevoli, ma una situazione non è spiacevole in sé, lo è solo per come noi la viviamo. Il  mio pensiero è fermo fissamente sul lavoro: sarei più felice se potessi non lavorare qui, dato che sono obbligata a lavorare qui, affrontare la situazione con positività porterà inevitabilmente una svolta nella mia vita. O perché accadrà qualcosa che mi farà amare il mio posto di lavoro, o perché accadrà qualcosa che mi permetterà di abbandonarlo.
Be', lasciatemelo dire, però: io spero che accadrà la seconda che ho detto. Poco buddista?

2 commenti:

  1. Ciao! Questo post, così come l'altro, Elenchi d'estate, sono un portento. Come mi ci sono ritrovata! Li avrei stampati, se non avessi finito per l'ennesima volta l'inchiostro della stampante. Che sempre, infida, congiura contro di me e sul più bello mi molla.

    RispondiElimina
  2. la tecnologia è amica/nemica. Io la amo, ma lei mi odia.

    RispondiElimina

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...