giovedì 23 febbraio 2012

Backstage e sogni di due posti speciali

Quando si ha a che fare con i sogni si è sempre un po' insicuri delle proprie percezioni. Dentro il laboratorio di Carlotta Riva mi sentivo come un astronauta sulla luna o un elefante in una cristalleria. Scegliete voi. Charlò, l'atelier di Carlotta, è una fabbrica di sogni ad occhi aperti, un posto dove riempirsi gli occhi e l'anima con creazioni preziose
.



Da qui è cominciata la nostra folle giornata di shooting ed è poi proseguita nell'autofficina più ispirazionale di tutta Milano. Non ha voluto essere nominata,  ma voi potete comunque trovarla se aguzzate bene la vista dalle parti di Via Vigevano.
Qui vi accoglieranno sogni metallici e metropolitani, ma la sottile aria vintage che si respira conferirà loro quel tocco di polvere magica che li renderà unici e speciali.


Qui anche le imperfezioni sui muri traboccano di poesia


le auto volano

 e i cappelli si dondolano felici.

Qui i libri e le mollette sembrano avere la stessa cromatica leggerezza


e gli amici a quattro zampe sono particolarmente fotogenici.


 Non vi sembra davvero un posto speciale?
Ah, non posso laciarvi senza condividere con voi il regalo che ci ha fatto Nina per il nostro primo compleanno.
Grazie piccola, rossa Nina!

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...