martedì 4 ottobre 2011

True Colours


English version
Hello, here we are again. What are we talking about today? About Being. More or less. Some people say there is an aura around us, some people can see it, and it is of a different colour according to the way you are or feel. I don't know if it's true, but there is certainly some energy in our bodies, we produce energy and so maybe we radiate it. And I like to imagine it a colourful experience. Pity we can't see it in everyday life, it would be easier to understand others and maybe also to understand ourselves. Look into the mirror: what colour are you today? Yesterday I was black, I'm sure, but today I think I am a bit more lively than that. 
And mind you, our true colours are the crayons with which we paint our lives, the world we live in and the relationships we have every day.
Even if we can't see our auras, we can see the world around us, so... be joyful.

Vocabulary

according to = in base a

pity = peccato che

mind you = attenzione, bada...

Italian version
Ciao, rieccoci qua. Di cosa parliamo oggi? Dell'Essere. Più o meno. Qualcuno dice che ci sia un'aura intorno a noi, qualcuno la può vedere, ed è di colore diverso a seconda di come siamo o ci sentiamo. Non so se sia vero, ma certamente c'è dell'energia nei nostri corpi, produciamo energia e quindi forse la irradiamo. E a me piace immaginarla come un'esperienza colorata. Peccato che non possiamo vederla nella vita di tutti i giorni, sarebbe più facile capire gli altri e forse anche noi stessi. Guarda nello specchio: di che colore sei oggi? Ieri io ero nera, di certo, ma oggi credo di essere un po' più vivace. E non dimenticatevi che i nostri veri colori sono i pastelli con cui dipingiamo le nostre vite, il mondo in cui viviamo e le relazioni che abbiamo ogni giorno.
Anche se non riusciamo a vedere le nostre aure, possiamo vedere il mondo intorno a noi, quindi... siate gioiosi.

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...