mercoledì 9 marzo 2011

Naïf

Definizione: agg. fr.: Riferito a pittura che rappresenta la realtà in maniera ingenua, quasi primitiva; detto anche del pittore che dipinge con tale tecnica; s. m. o f.: Pittore o arte n.

Applicazione:
Nel mio adorato Sabatini Coletti non v'è riferimento al significato traslato del termine, che spesso viene usato per definire una persona ingenua, strana, particolare, poco attenta alle apparenze, insofferente alle regole, che insomma fa un po' come le pare. E allora lo aggiungo io... Cari Sabatini e Coletti, tanto non v'offendete, no?

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...