martedì 22 marzo 2011

Vi racconto una storia

(foto tratta da http://sakuramagazine.com)

Si narra che in Giappone i fiori del Sakura (l'albero di ciliegio) un tempo fossero candidi come la neve. Ma un giorno un imperatore ordinò che tutti i guerrieri deceduti in battaglia e i samurai che si erano tolti la vita secondo il loro antico codice d'onore fossero sepolti sotto quegli alberi. Fu così che le loro radici si abbeverarono alla fonte di quel sangue valoroso e si colorarono di quel rosa pallido che è il simbolo della Bellezza e della Fragilità.

Il fiore del Sakura è il fiore nazionale del Sol Levante. Quando la prima gemma sboccia sugli alberi ha inizio l'Hanami giapponese, una vera e propria migrazione di massa in contemplazione del ciliegio in fiore, una tradizione che risale al VI secolo e che dura tutt'oggi.
La fioritura del ciliegio, che inizia intorno ai primi d'aprile e finisce a metà maggio, segue una linea ideale, detta sakura zensen, che viaggia da sud a nord toccando 60 tra le località Hanami più belle del mondo: per fare qualche nome, il Parco Maruyama di Kyoto con i suoi 6000 alberi in fiore, il Monte Yoshino vicino a Nara, dal quale si possono ammirare 100.000 alberi di ciliegio in un solo colpo d'occhio e il Parco di Ueno a Tokyo.
L'evento in Giappone è talmente importante che lo sbocciare dei primi fiori viene previsto dall'Agenzia Metereologica Giapponese che studia il clima e la nascita dei primi boccioli, permettendo così di determinare la data esatta della fioritura.

Grazie alla contemplazione dell'Hanami l'uomo assiste, sotto una nevicata di petali, ai cicli della terra e alla loro continua trasformazione, alla caducità e alla bellezza, alla morte e alla rinascita. Partecipa alla magia della natura.
Chissà se dopo averne sperimentato la forza distruttrice, questo appuntamento così carico di significati e aspettative per il popolo giapponese non possa sancirne il lento ma inarrestabile ritorno alla vita.

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...