venerdì 2 settembre 2011

Orizzonte


C'è una linea, lontano lontano
che pare di poter toccare con mano.
Ma mai la raggiungi, nemmeno correndo
io ci ho provato ed è stato tremendo.
A un certo punto mi sono fermato
per poter prendere un po' di fiato.
Infine decisi di domandare
come potessi fin là arrivare.
Ma mamma ha spiegato che quel punto laggiù
dipende soltanto da dove sei tu.
Poi lo guardò, una mano alla fronte,
e mi disse: si chiama orizzonte.
E ricordati sempre che quanto è più in là
tanto maggiore è la tua libertà


©ilcestodeitesori - riproduzione riservata

3 commenti:

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...