lunedì 2 maggio 2011

Feste e festività

Donna Wilson per Yellowbasket


Premetto che non ho mai amato le feste, cioè quei ritrovi in cui è quasi obbligatorio divertirsi. Non perché abbia difficoltà a divertirmi, ma perché mi piace farlo senza doverlo dichiarare. Le festività, però, le ricorrenze, mi piacciono un po' di più. Mi piace ricordare una persona cara il giorno del compleanno, o a Natale, o quando volete. Il pensiero, spesso legato a un regalo di grande o piccola entità non importa, è una condivisione intima di un un momento importante. È simbolico di tutta una gamma di sentimenti che mi legano alla persona in questione.
Tra pochi giorni sarà la Festa della Mamma, e pur odiando le demagogie del caso, amo molto mia madre. Ma non mi piace farle un regalo tanto per fare. Ci vorrebbe un'idea speciale, anche per ringraziarla di essere un grande e indispensabile aiuto con mia figlia, che dal canto suo è troppo piccola per pensare che è ora di fare un regalo a mammà. Allora toccherà a me pensare a un regalo per me? O farò finta di niente? Voi che fate?
Intanto io vi segnalo che Yellowbasket ha pensato a un perfetto giveaway per mamme con poppanti e semi-poppanti. Volete partecipare anche voi? 

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...